Home città

Categoria: città

Articolo

Guidonia, scontro tra un fugone e un’auto sulla 28 bis: tre feriti, due gravissimi Dinamica al vaglio dei vigili urbani

GUIDONIA – E’ di tre feriti, di cui due gravissimi, il bilancio dello scontro tra un furgone e un’auto avvenuto ieri sulla provinciale 28 bis. La corsia che conduce in direzione Guidonia, interessata dall’incidente, è rimasta chiusa per più di due ore per consentire soccorsi e rilievi. Secondo una prima ricostruzione un furgone, che per...

Articolo
Via libera dalla Città Metropolitana alla demolizione dell’ala sud dell’Itgt Pisano

Via libera dalla Città Metropolitana alla demolizione dell’ala sud dell’Itgt Pisano

GUIDONIA – L’ala sud dell’istituto tecnico Pisano, quella chiusa da anni per gravi problemi strutturali, sarà demolita. La Città Metropolitana ha lanciato il bando prevedendo per l’opera di abbattimento un investimento di 450mila euro. “Tramontata l’ipotesi di demolizione e ricostruzione del padiglione interdetto per carenza di fondi disponibili – spiega la relazione elaborata dagli uffici...

Articolo
Guidonia, Lomuscio (Pd): ”Sulla Città cala nuovamente la scure dell’Anticorruzione. Siamo stufi. Sciogliere subito il Consiglio”

Guidonia, Lomuscio (Pd): ”Sulla Città cala nuovamente la scure dell’Anticorruzione. Siamo stufi. Sciogliere subito il Consiglio”

GUIDONIA – “Mentre tutto tace, su Guidonia si abbatte anche la scure dell’ Autorità Anticorruzione (Anac) che, a seguito delle denunce presentate dalla Cgil locale ha certificato le violazioni normative compiute dall’amministrazione relativamente agli incarichi conferiti al dirigente De Paolis”. Il segretario del Partito democratico di Guidonia Montecelio, Mario Lomuscio, torna a sottolineare la necessità,...

Articolo
Mentana: case abbandonate, degrado a via Abba. La denuncia dei residenti della zona

Mentana: case abbandonate, degrado a via Abba. La denuncia dei residenti della zona

Vincenzo Perrone Una brutta storia di degrado ed abbandono quella che coinvolge i cittadini di via Giuseppe Cesare Abba a Mentana. Il problema nasce intorno ad un complesso di 8 appartamenti che è in stato di abbandono dalla scorsa estate. Attualmente gli immobili sono gestiti da un curatore immobiliare, ma di fatto sono nel mirino...

Articolo
Trattative per i posti del governo Di Palma: entra Paolo Ruggeri in Giunta, per l’ex consigliere Finanze o Cultura dove sfuma l’ipotesi Strada

Trattative per i posti del governo Di Palma: entra Paolo Ruggeri in Giunta, per l’ex consigliere Finanze o Cultura dove sfuma l’ipotesi Strada

Gea Petrini Il conto alla rovescia segna la data del 24 febbraio quando sarà ufficialmente archiviato lo scioglimento anticipato con relative elezioni a giugno. Intanto nell’atmosfera più surreale che c’è, mentre Forza Italia ancora discute sul voto, nel Palazzo fervono le trattative per mettere a punto il governo Di Palma. Tra operazioni bloccate, altre sfumate,...

Articolo
“Si deve votare in primavera”: è la linea unanime del coordinamento provinciale di Forza Italia

“Si deve votare in primavera”: è la linea unanime del coordinamento provinciale di Forza Italia

Gea Petrini In un mercoledì ad alta tensione il gong risuona dal coordinamento provinciale di Forza Italia: si riunisce, esce fuori la partita scottante di Guidonia Montecelio e il partito guidato da Adriano Palozzi sbaraglia il dibattito nel centrodestra con una posizione unanime. Scioglimento anticipato, e l’invito ai consiglieri ad allinearsi. Tradotto, in gioco c’è...

Articolo
Le ore nere di Forza Italia. Domani Palozzi a Guidonia: “La nostra linea è votare, se i consiglieri non vogliono sciogliere con il Pd lo capisco ma ci vorrebbe coerenza”

Le ore nere di Forza Italia. Domani Palozzi a Guidonia: “La nostra linea è votare, se i consiglieri non vogliono sciogliere con il Pd lo capisco ma ci vorrebbe coerenza”

Gea Petrini E’ nel mare in tempesta il partito azzurro. Le ore corrono veloci, si avvicina il 24 e sparisce di fatto – come era già evidente da due settimane – la possibilità per Guidonia Montecelio di andare a elezioni a giugno. Se da una parte i motori si scaldano per la partenza del governo...

Articolo
Uno si è costituito ieri sera, l’altro è stato bloccato stanotte mentre cercava di fuggire su un furgone: i due romeni evasi dal Rebibbia erano a Tivoli Terme, nascosti nella zona di Cesurni

Uno si è costituito ieri sera, l’altro è stato bloccato stanotte mentre cercava di fuggire su un furgone: i due romeni evasi dal Rebibbia erano a Tivoli Terme, nascosti nella zona di Cesurni

TIVOLI – Si erano rifugiati a Tivoli Terme i due evasi domenica sera dal carcere di Rebibbia. Uno si è costituito ieri sera, l’altro è stato bloccato stanotte mentre cercava di fuggire su un furgone. Catalin Ciobanu, 33 anni, si è costituito ieri sera alla stazione di Tivoli Terme: troppo pressanti ormai i controlli fatti...

Articolo
Il Centro di valorizzazione del travertino romano investe sulla formazione dei giovani: dal prossimo anno all’istituto Olivieri il nuovo corso “Coltivazione e lavorazione dei materiali lapidei”. Un ponte tra scuola e mondo del lavoro

Il Centro di valorizzazione del travertino romano investe sulla formazione dei giovani: dal prossimo anno all’istituto Olivieri il nuovo corso “Coltivazione e lavorazione dei materiali lapidei”. Un ponte tra scuola e mondo del lavoro

TIVOLI – Il travertino romano entra nelle scuole del territorio per fare materia di studio delle alte competenze di un distretto industriale nato intorno ad un prodotto unico al mondo dalla storia millenaria. Progetto pilota di questa esperienza sarà il protocollo d’intesa tra l’istituto tecnico Olivieri di Tivoli e il Centro per la valorizzazione del...

Articolo
Tivoli: commissioni, bagarre sui costi. Il sindaco difende, scatenata l’opposizione

Tivoli: commissioni, bagarre sui costi. Il sindaco difende, scatenata l’opposizione

    Doveva essere il consiglio comunale di Maria Rosaria Cecchetti, alla guida dell’aula dopo la fine dell’era Napoleoni, che ha lasciato il posto da quasi due settimane, quello del Documento unico di Programmazione e del Piano Triennale delle Opere Pubbliche, ma alla fine è stato soprattutto quello del botta e risposta tra la maggioranza...