Castel Madama, festa di compleanno bloccata dai carabinieri: 20 ragazzi multati

Castel Madama, festa di compleanno bloccata dai carabinieri: 20 ragazzi multati

Nonostante le misure anti Covid un ventenne ha deciso di spegnere le candeline in compagnia affittando una casa vacanze nella campagna di Castel Madama. Ma dopo una segnalazione al 112 sono arrivati anche i carabinieri della compagnia di Tivoli che hanno dato lo stop ai festeggiamenti e sanzionato i venti giovani presenti, quasi tutti ventenni. Se pagano entro dieci giorni la sanzione è di 400 euro a testa. Insomma la festa in violazione delle norme anti Covid costerà in tutto 8mila euro. E’ successo sabato sera.