Nomentana Hospital ritira la Cig. Cartaginese: “Scelta giusta”

Il Nomentana Hospital di Fonte Nuova ritira la cassa integrazione, annunciata nei giorni scorsi per 250 dipendenti. Esprime soddisfazione la consigliera regionale della Lega Laura Cartaginese.
“La notizia del ritiro della procedura di cassa integrazione da parte del Nomentana Hospital è un segnale importante per tutti – dichiara Cartaginese –. L’impegno degli operatori nel corso dell’emergenza che stiamo vivendo non poteva e non doveva essere mortificato in nessun modo e la direzione della struttura sanitaria lo ha capito, anche a seguito dei chiarimenti arrivati nel corso della audizione in commissione Sanità della scorsa settimana richiesta da me a gran voce dopo aver ascoltato con attenzione le ragioni dei lavoratori. Mi auguro che questa vittoria sia da monito anche per il futuro, stiamo combattendo una battaglia e nessuna delle risorse messe in campo per vincerla deve essere messa in discussione o svilita”.

.