Cartaginese e Tripodi: “La crisi galoppa e la Regione lascia il PTPR fermo al palo”

Cartaginese e Tripodi: “La crisi galoppa e la Regione lascia il PTPR fermo al palo”


“Cosa si sta facendo per aiutare i comuni e le attività produttive a superare la crisi economica figlia anche della pandemia?”. Lo chiedono i consiglieri regionali della Lega, Laura Cartaginese e Angelo Tripodi che innescano una polemica regionale in campo economico. “Possiamo dire senza timori di essere smentiti poco e niente. Citiamo su tutti il PTPR (Piano Territoriale Paesaggistico Regionale) che ricordiamo è stato bocciato a novembre dello scorso anno dalla Corte Costituzionale a causa della mancata concertazione con il Ministero dei Beni Culturali. Siamo di fronte all’ennesima situazione di stallo e ogni giorno raccogliamo le proteste degli amministratori che non sanno cosa fare e come muoversi anche perché non ci sono informazioni in merito. Navigare a vista non è la soluzione per nessuno, è fondamentale dare a tutti gli strumenti per poter superare questa fase di transizione. Strumenti che invece continuano a non esserci”.
 
 
 
 
.