Vaccini Palestrina, Mattia: “Giornata storica”

“Ho assistito, questa mattina, all’avvio della campagna vaccinale nell’ospedale di Palestrina, dove, nel corso della giornata, saranno somministrate 48 dosi ai sanitari vaccinatori, ovvero agli operatori incaricati di procedere alle successive programmate vaccinazioni. Proteggere chi è in prima linea dal rischio di trasmissione del virus è opportuno, infatti, per continuare in sicurezza le attività di immunizzazione”. Commenta così Eleonora Mattia, Presidente della IX Commissione del Consiglio regionale del Lazio. 

“Ringrazio il direttore generale Giorgio Santonocito per la disponibilità di oggi e la puntualità del lavoro che sta svolgendo da mesi nella Asl Rm5, dove, lo voglio ricordare, l’ospedale di Palestrina, interamente dedicato ai pazienti Covid, continua a lavorare senza sosta. Non posso negare la fortissima emozione provata in questo momento storico per il nostro Paese tutto e per le nostre comunità, destinatarie di un numero sufficiente di dosi per avviare la prima fase di copertura, che, nel corso delle settimane, raggiungerà prima le categorie più fragili e progressivamente tutta la popolazione. Da un anno siamo nella morsa del Covid-19 e, alle nostre spalle, c’è una lunga e triste scia di ricoveri, decessi e difficoltà con le quali dovremo ancora fare i conti. Ma, se guardiamo davanti a noi, c’è finalmente la speranza, l’uscita dal tunnel adesso è reale e con fiducia adesso possiamo crederci davvero. Torno a ringraziare tutti i medici, gli infermieri e gli operatori sanitari che, dall’inizio della pandemia ad oggi, non si sono mai risparmiati e che con sacrificio hanno salvato vite umane sottoponendosi a duri turni di lavoro. E rivolgo ancora un pensiero sincero e profondo a tutte le vittime della pandemia e alle loro famiglie”. 

.