Regione: “Concorso psicologi in sicurezza”

“Mi segnalano che il concorso partito oggi per psicologi, che era atteso da 20 anni, si sta svolgendo in sicurezza e nel rispetto delle misure di prevenzione impartite dalla Asl Roma 2 che desidero ringraziare per l’impegno organizzativo messo in atto. Rivolgo un augurio a tutti i partecipanti auspicando un esito positivo. Il Sistema sanitario del Lazio è da venti anni che non svolge un concorso per psicologi. Una figura professionale importante per rafforzare la rete territoriale in un momento di contrasto alla pandemia che genera ansia e paure. Voglio ringraziare anche tutti i partecipanti che stanno dimostrando grande responsabilità nel rispettare le indicazioni impartite dal Dipartimento di Prevenzione della Asl. Questa è la migliore risposta a chi chiedeva di sospendere la procedura concorsuale”. Alessio D’Amato commenta così il concorso iniziato oggi.