Il barbiere di Tivoli che taglia i capelli gratis a chi è in difficoltà

Capelli gratis a chi si trova in condizioni economiche difficili. L’iniziativa di solidarietà è del barbiere di Tivoli, di via Missoni 14, Angelo Di Pietro, che ha proposto all’amministrazione comunale di poter mettere a disposizione dei suoi concittadini più fragili, uomini appunto, la propria barberia per alcune ore al mese. Il Comune di Tivoli ha accolto la proposta e la sosterrà, in particolare con il contributo e sotto la regia dell’assessorato alle Politiche sociali. I cittadini interessati possono contattare il “numero amico” (3356088907), al quale risponderà un’assistente sociale che valuterà la richiesta e la trasferirà al barbiere di via Missoni entro il venerdì precedente. L’iniziativa parte lunedì 25 gennaio.

 Si potrà fruire del servizio gratuito dalle 15 alle 19,30, un arco temporale nel quale il barbiere conta di poter tagliare i capelli a circa 12 persone.

“È partita una vera e propria campagna spontanea di solidarietà dei tiburtini verso i propri concittadini meno fortunati – commenta l’assessora al Sociale Maria Luisa Cappelli – diversi commercianti e operatori economici della città si stanno via via unendo a quella parte di cittadinanza che sin dalla prima fase dell’emergenza sanitaria ha generosamente donato delle somme – versandole all’Iban del Comune – per poter aiutare le famiglie e le persone in difficoltà a causa della pandemia. Per questo al barbiere Di Pietro, così come a tutti gli altri, va il mio ringraziamento profondo e quello dell’intera amministrazione”.

.