Grasselli: “100 mila euro per avvio Tarip a Fonte Nuova”

Città Metropolitana assegna 100 mila euro al Comune di Fonte Nuova per l’avvio della Tarip, la tariffa puntuale della tassa sui rifiuti, che in questo modo sarà ritagliata su misura in base al reale consumo di ciascun nucleo familiare.
“I comuni hanno l’obbligo di passare, per il pagamento dei rifiuti, ad una tariffa puntuale il cui slogan è “finalmente chi più inquina paga” – dichiara la capogruppo di Per Fare Micol Grasselli –. Questa amministrazione grazie soprattutto agli uffici comunali già sta lavorando per attuare questa tariffa in sostituzione di quella attuale (Tari). Ovviamente l’attuazione di questa tariffa prevede maggiori costi del servizio che inevitabilmente si ripercuotono su tutti noi cittadini. Questo finanziamento, che ho fatto stanziare da Città Metropolitana nella quale ricopro la carica di consigliere, permetterà di ridurre fortemente la quota parte di costo a carico del cittadino”.

.