A Frosinone primarie del centrodestra a marzo

Al via le primarie per la città di Frosinone, con cui verrà indicato il candidato a sindaco del centrodestra e delle aggregazioni di liberi cittadini, per il rinnovo dell’amministrazione comunale e la scelta del nuovo sindaco di Palazzo Munari, per la prossima primavera. Presentato, anche, il logo ufficiale per quelle che saranno non solo le primarie del centrodestra, ma anche per coloro che intenderanno cimentarsi in prima persona o dare il proprio contributo – nella cultura, nell’urbanistica, nell’ambiente e nei servizi sociali – di idee, di programmi e di consensi, continuando l’esperienza amministrativa che ha reso possibile, in questi anni, la rigenerazione completa del volto della città, trasformata in un moderno capoluogo. 

“Tra la fine di febbraio e l’inizio di marzo, compatibilmente con le problematiche di carattere sanitario, sarà fissato anche il termine per la presentazione delle candidature, secondo il regolamento che sarà approvato a breve da parte del comitato promotore, costituito dalle liste civiche e dai partiti riunitisi in questi giorni (Lega – Salvini Premier, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Udc, Cambiamo, Lista per Frosinone, Lista Ottaviani e Frosinone Capoluogo). Oltre alle candidature provenienti dai gruppi già presenti in consiglio comunale e dai partiti del centrodestra, saranno sicuramente ammesse le candidature spontanee che liberamente vorranno proporsi, attraverso la sottoscrizione effettuata da un numero minimo di cittadini elettori, residenti nel capoluogo”.