Doveva essere la seduta dedicata ai conti dell’anno 2019 ma questa mattina a Palazzo San Bernardino le cose stanno andando diversamente. I banchi dell’aula sono rimasti vuoti a causa di un problema tecnico non di poco conto: a non essere arrivati all’indirizzo e-mail dei consiglieri sono gli allegati necessari per svolgere il loro compito. Non una questione di lana caprina insomma, visto che la data ultima per l’approvazione è fissata ad oggi. Cosa accadrà adesso? L’aula si riunirà di nuovo il 7 luglio per portare a casa il risultato in calcio d’angolo, visto che in questa circostanza la legge fa scattare 20 giorni di tempo per rimettere le cose in sesto o ad intervenire sarà il Prefetto. Le valutazioni politiche però restano tutte sul tavolo.