Francesco Petrocchi, capogruppo della Lega a Mentana, invia una lettera all’amministrazione comunale per chiedere la sospensione e il differimento dell’acconto Imu. L’esponente del carroccio nella missiva sostiene che il Comune può disporre la proroga per le vie brevi, con una delibera di giunta, per poi ratificarla entro il 31 luglio, in coincidenza con l’approvazione del bilancio di previsione. La proposta è stata formulata per venire incontro ai cittadini, già messi a dura prova dall’emergenza Coronavirus. 

“La legge 160/2019 prevede la possibilità di differire i termini se vi sono situazioni particolari e tra queste può senz’altro rientrare l’epidemia Covid”, spiega Petrocchi. “Si può procedere subito con delibera di giunta da ratificarsi in consiglio – continua il consigliere –. Spero che la proposta venga valutata ed accolta dalla amministrazione per agevolare le famiglie in questo momento di difficoltà”. edb