La direzione generale della Asl Roma 5 comunica un nuovo positivo a Tivoli di coronavirus ed è un operatore sanitario: si tratta di un terzo componente dello stesso nucleo famigliare al quale appartengono gli ultimi due positivi registrati nei giorni precedenti. Essendoci anche un guarito, è dunque ancora di sette il totale degli attualmente positivi nel territorio di Tivoli. Con il positivo comunicato oggi, sale a 10 il numero degli operatori sanitari contagiati dal Covid-19 nel territorio tiburtino. I contagiati dall’inizio dell’emergenza sono in totale 44, di cui 5 purtroppo i deceduti, 32 sono i guariti mentre, fortunatamente, non ci sono nuovi ingressi fra le quarantene e gli auto isolamenti, che restano azzerate. “Si rinnova l’invito ad adottare atteggiamenti consoni con la situazione di emergenza sanitaria che l’intero Paese e il mondo stanno vivendo, tenendo sempre conto che il nuovo Coronavirus responsabile della malattia Covid-19 non è stato debellato, circola fra la popolazione, perché non esiste né un vaccino preventivo, né un farmaco efficace per la cura delle persone contagiate. Il rallentamento dell’epidemia – come ribadisce quotidianamente tutta la comunità scientifica mondiale – è dovuto soltanto ed esclusivamente alle misure di distanziamento tra le persone e all’igiene accurato di se stessi (mani prevalentemente) e degli ambienti della nostra vita quotidiana e lavorativa adottate in questi mesi”.