Sono 10 i casi di Coronavirus registrati nel comune di Tivoli. A confermare il dato è il sindaco, Giuseppe Proietti, che riporta in un video messaggio quanto comunicato dalla Asl Roma 5 al Municipio ieri. Il paziente, che risiede nel quartiere di Paterno ma lavora a Roma ha 57 anni. Attualmente è ricoverato nell’apposita area Covid allestita all’interno dell’ospedale di Tivoli, predisposta per i pazienti che hanno contratto il Coronavirus ma non hanno bisogno di supporto respiratorio. Con quest’ultimo caso sale a poco meno di 50 anni la media dell’età dei contagiati nel territorio. Tra le persone che hanno contratto il virus quattro appartengono al medesimo nucleo familiare (all’interno del quale c’è anche stato un decesso, l’81enne deceduto il 14 marzo) e altri due appartengono a un altro nucleo familiare. Dei 10 complessivi, sei provengono dal quartiere di Tivoli Terme (quattro di uno stesso nucleo familiare) gli altri tre risiedono in zona Crocetta-bivio di San Polo. Di questi ultimi tre, due appartengono alla stessa famiglia.