Continuano i controlli a Mentana da parte del comando di polizia locale per verificare il rispetto delle regole sugli spostamenti. È il sindaco Marco Benedetti a spiegare che nella sola giornata di ieri sono state verificate le autocertificazioni di 77 persone in fila ai supermercati e nei veicoli in strada. E sono scattate 4 denunce per “non aver dato motivazioni di necessità primaria per spostamento”. Aggiunge il sindaco: “Il controllo è importante, ma fondamentale è seguire le indicazioni che provengono dalle autorità sanitarie, sia regionali che del Governo: non uscire da casa, se non che per esigenze primarie, indifferibili o urgenti; se costretti ad uscire, mantenere le distanze; seguire le norme igieniche, soprattutto delle mani; non toccarsi occhi, naso e bocca. Queste sono le armi che le autorità competenti in materia sanitaria hanno indicato come utili al contrasto del contagio da coronavirus. È fondamentale che ognuno le rispetti. Ricordo che le nostre azioni personali ricadono sull’intera comunità”.