A Mentana Francesco Petrocchi attacca Asl Roma 5 per non aver dato comunicazione dei casi della giornata di ieri registrati nel territorio comunale. Il ritardo nella trasmissione dei dati è stato manifestato anche negli altri comuni dell’area di competenza della Asl. “La diffusione di una corretta informazione contribuisce a bloccare la diffusione del virus – dichiara Petrocchi –. Perché la Asl Roma 5 non informa? Da quanto ci è dato sapere la Asl Roma 5 ieri non avrebbe comunicato ai comuni il numero aggiornato dei contagiati, tanto che a Mentana, come penso in altri comuni di competenza, il sindaco non ha diramato nessun comunicato ai cittadini”. Il consigliere leghista tira in ballo anche un altro punto oscuro della vicenda che riguarda la comunicazione dei dati anagrafici dei positivi al Covid-19 al comune di residenza da parte dell’azienda sanitaria e annuncia anche un’interrogazione in Regione. “La Asl è obbligata a fornire i numeri e perfino i dati dei contagiati al comune di residenza in base a recenti chiarimenti della Regione Lazio – incalza Petrocchi –. Perché non lo ha fatto? Se i cittadini sono informati acquisiscono maggiore consapevolezza della situazione e dell’eventuale rischio. Omettere di informare è un fatto che non aiuta e crea insicurezza. Su questo e anche su altri aspetti da chiarire domani farò presentare una interrogazione in Regione Lazio. L’informazione contrasta la diffusione del virus ed i cittadini hanno diritto di sapere”. edb