La Lega di Tivoli perde un altro pezzo, continua l’effetto Marco Bertucci visto che anche Nino Zagami lascia i salviniani di Tivoli per aderire a Fratelli d’Italia di Guidonia Montecelio. Un’adesione di peso, considerando che Zagami è stato coordinatore comunale della Lega a Tivoli per ben tre anni, fino a gennaio quando ha lasciato l’incarico. Così dopo Patrizia Avolio, che ha comunicato il passaggio e l’adesione al circolo di cui è portavoce Bertucci a Guidonia, anche Zagami entra nella famiglia di FdI.

“Sono contento di accogliere nel partito Nino Zagami, coordinatore della Lega per tre anni fino al 20 gennaio, quando si è dimesso di sua volontà per ragioni che hanno a che fare anche con la politica territoriale – commenta Bertucci rispetto al nuovo ingresso – e con quanto sta facendo Fratelli d’Italia. Nino insieme a Patrizia Avolio e ad altri amici stanno sposando il programma valoriale di Fratelli d’Italia, quindi sono davvero contento di accoglierli, io e il coordinatore comunale Mario Pozzi, sono sicuro che daranno un importante contributo di capacità e impegno. Quindi benvenuto anche a Nino e grazie per la fiducia che accordate nel nostro movimento e nella leader Giorgia Meloni”.