È stata scelta l’area dove verrà costruita la caserma dei Carabinieri di Fonte Nuova. È quanto si apprende da una delibera di giunta, con la quale è stata resa nota la proposta più idonea al termine delle procedure di selezione. Il terreno risultato più adeguato allo scopo è quello di Enzo e Fabio Ornato. La zona dove verrà ubicata la caserma si trova in corrispondenza della prima rotatoria su via Nomentana venendo da Roma, all’ingresso di Tor Lupara. Ora l’amministrazione avvierà la fase di concertazione che porterà all’acquisizione del terreno attraverso un piano integrato, ovvero con la cessione di cubatura al proponente in un’altra zona del comune in cambio del terreno dove sorgerà il presidio dei militari. L’intento è quello di riqualificare l’intera area “caratterizzandola come vera e propria porta della città e dotandola di una molteplicità di funzioni, per la maggior parte pubbliche ed in primis la caserma dei Carabinieri quale simbolo della presenza delle istituzioni sul territorio”, come recita la delibera. L’iter è ancora lungo, ma questo è sicuramente un passo decisivo per centrare un obiettivo che Fonte Nuova attende ormai da troppo tempo.
Emanuele Del Baglivo