Oltre duemila voti in sole 24 ore. Sono numeri che portano Rieti in cima alla classifica social sulla pagina facebook di Lazio Pride, seguita da Velletri e Ceccano. Un effetto incontenibile che sta superando il trend del 2019 che portò Frosinone alla vittoria, con oltre 8000 persone che scesero in piazza quel giorno. “Una chiara risposta – dicono gli organizzatori – che ridimensiona ulteriormente le parole del Sindaco Cicchetti, contrario alla manifestazione”.
Le votazioni rimarranno aperte fino al 16 febbraio