Visite guidate al cantiere di restauro del Mausoleo dei Plauzi, uno dei più importanti monumenti antichi di Tivoli per la prima volta sottoposto a lavori di recupero integrali. “Considerato il notevole successo delle sporadiche “aperture” finora effettuate – informa la Soprintendenza – è stato preparato un calendario a cura dei funzionari e tecnici impegnati nei lavori, aperte a tutti e a titolo gratuito”. Ecco date e orari: 24 gennaio – ore 15.00; 14 febbraio – ore 15.00; 28 febbraio – ore 15.00; 13 marzo – ore 15.30; 27 marzo – ore 15.30; 10 aprile – ore 16.00; 24 aprile – ore 16.00. Appuntamento, senza prenotazione, su Via Maremmana Inferiore (per informazioni: 338-9566506; zaccaria.mari@beniculturali.it).

Il Mausoleo. Il sito è situato lungo la Via Tiburtina presso Ponte Lucano sull’Aniene ed ha suscitato, sin dall’inizio dei lavori (marzo 2019), rilevante interesse. Per la prima volta, infatti, dopo i limitati scavi dei decenni scorsi e il monitoraggio delle condizioni statiche, è stato avviato un restauro integrale sia della possente struttura cilindrica di età romana sia del fortilizio-torrione con cui questa venne sopraelevata durante il Medioevo. Il progetto prevede anche lo scavo integrale del basamento contenente la cella funeraria, oggi interrato, il recupero con destinazione a parco archeologico-naturalistico della degradata area circostante e la possibilità di accedere al coronamento merlato. RedCro