“Strade dissestate e capolinea bus senza illuminazione”. Arriva un nuovo Sos al Comune di Guidonia dai cittadini di Setteville Nord. La zona su cui si chiedono interventi è una delle più frequentate del quartiere, cioè quella dove c’è la chiesa e sono concentrati i servizi. “Serve una maggiore illuminazione pubblica – sono le emergenze segnalate in una lettera inviata a Palazzo Guidoni – tra via Sallustio Crispo e via Svetonio, in quanto è anche un posto dove si fermano soprattutto gli studenti per prendere il bus della Sap. C’è da intervenire con urgenza, inoltre, su buche profonde in via Polibio, via Tacito e via Svetonio”. Da tempo nel quartiere si attendono invano interventi. “Paghiamo le tasse e ci aspettiamo che si cambi rotta su questo stato di abbandono, che si aggiunge ai servizi sempre più precari”, è l’appello dei residenti di zona. RedCro