Manutenzioni urgenti per l’istituto superiore di via Zambeccari, che ospita il Liceo Scientifico Statale E. Majorana e una succursale dell’Istituto IPIAS Olivieri di Tivoli. La richiesta è partita lo scorso giovedì, 9 gennaio, dal gruppo della Lega in Città Metropolitana. Il capogruppo Antonio Proietti e il consigliere Carlo Passacantilli hanno presentato un’istanza che mette nero su bianco la grave situazione di degrado edilizio, in particolare al piano terra, in cui versa la scuola e che mette a rischio la salute e l’incolumità dei ragazzi che la frequentano. “Abbiamo chiesto alla sindaca della Città Metropolitana di Roma, Virginia Raggi, un intervento immediato. La situazione dell’immobile di via Zambeccari, di proprietà del Comune di Guidonia e concesso in uso alla ex Provincia di Roma, è stata più volte denunciata dai genitori. Muri scrostati, muffa, infiltrazioni di acqua piovana, impianto elettrico fatiscente, porte con maniglioni anti panico non funzionanti e altro. Insomma una situazione non più sostenibile” il commento di Proietti e Passacantilli. “Ringrazio i consiglieri della Lega in Città metropolitana per aver accolto la segnalazione territoriale. Molti genitori mi hanno contattato durante le feste di Natale, comprensibilmente preoccupati dalla situazione di degrado. Vigileremo affinché ci sia un intervento urgente e concreto”, il commento del capogruppo della Lega al consiglio comunale di Guidonia Montecelio, Arianna Cacioni.