Con due consiglieri passati all’opposizione il governo di Michel Barbet è al “capolinea”. Ne è convinto Maurizio Massini, l’ingegnere che guida Forza Italia a Guidonia Montecelio, indica al sindaco il percorso migliore da seguire per salvaguardare la città. “Già due consiglieri, Zarro e Terzulli, sono passati dal gruppo 5S al misto ed altri ancora potrebbero farlo. Per senso di responsabilità il sindaco Barbet si dimetta chiedendo a tutto il consiglio comunale di approvare gli ultimi provvedimenti utili alla città, che evitino di ledere gli interessi dei cittadini nei venti giorni successivi. Un accordo ultimativo, per la città, che consenta uno scioglimento pilotato e poco doloroso. Poi, un minuto dopo confermi quelle dimissioni, dimostrando appunto, per una volta, senso di responsabilità”.

LEGGI ANCHE – Claudio Zarro passa all’opposizione tra pesanti accuse alla gestione targata Barbet

LEGGI ANCHE – Zarro decreta il fallimento del sogno Barbet

LEGGI ANCHE – Loredana Terzulli passa all’opposizione: crisi nera nei 5S