“Servono i dossi su questo tratto di via Roma”. La zona è quella a più alta densità di negozi, da via Moris andando in direzione di via dell’Unione. E’ l’appello lanciato ieri da alcuni commercianti direttamente dal luogo del terribile incidente dove ieri mattina, alle 5e 30, una 23enne al volante di una Lancia Ypsilon ha falciato un pasticciere di 57 anni che andava la lavoro a piedi dopo aver centrato le auto in sosta. L’uomo è in condizioni gravissime al policlinico Umberto I, la ragazza è risultata positiva all’alcol test: 1,40 grammi per litro a fronte del mite tollerato di 0,5 de è stata denunciata per lesioni stradali gravi. “I dossi – è il ragionamento – potrebbero servire ad imporre maggiore attenzione e meno velocità per chi è al volante nelle ore in cui la strada è sgombera dal traffico, come la notte e la mattina presto”. redcro