La Lega è pronta a scendere in pista per governare Guidonia Montecelio, il coordinatore cittadino Alessandro Messa invita Michel Barbet a fare le valigie direzione casa. Lo strappo di Claudio Zarro passato all’opposizione è valutato dall’avvocato come un “si salvi chi può gridato mentre la nave affonda”. Per la Lega il governo Barbet “non ha mai avuto una rotta e non ha mai preso il largo, rimanendo impantanato nel porto per incapacità evidente di tutta la ciurma 5 stelle”. Non resta quindi che una strada: “Il sindaco deve prendere atto del fallimento della sua giunta, sempre più chiusa in se stessa e lontana anni luce dalla città. Questa maggioranza è morta, e chiunque continui ad averci rapporti è un necrofilo. Noi siamo pronti a governare Guidonia – conclude Messa – e a restituirle quelle ambizioni che dovrebbero essere proprie della terza città del Lazio”.

LEGGI ANCHE – Zarro decreta il fallimento del governo Barbet. Anche la Terzulli pronta a rompere

LEGGI ANCHE – Zarro passa all’opposizione