Due ordini di carcerazione eseguiti nelle ultime ore dai carabinieri di Mentana. Il primo è stato emesso dal tribunale di Roma nei confronti di un 45enne del posto, che deve scontare tre anni e sei mesi di reclusione per la detenzione di più di due chili di cocaina a gennaio del 2018. L’uomo si trovava agli arresti domiciliari dal mese di ottobre 2018, in quanto colpito da ordine di custodia cautelare nell’ambito dell’operazione “I soliti noti” condotta dalla sezione operativa.

Il secondo, invece, riguarda un 27enne romeno che deve scontare la pena di un anno e 11 mesi per i reati di rapina e lesioni personali commessi a Roma nel 2014. L’arrestato è stato tradotto presso il carcere di Rebibbia.  RedCro