L’hanno fermata durante normali controlli stradali a Fonte Nuova e alla fine per una 42enne del posto sono scattate le manette: i carabinieri della stazione di Mentana l’hanno trovata in possesso di 23 grammi di cocaina e di circa 600 euro in contanti considerati provento di spaccio.  La donna è stata posta agli arresti domiciliari.

I carabinieri della stazione di Monterotondo hanno inoltre eseguito un’ordinanza di applicazione di misura cautelare degli arresti domiciliari a carico di un 25enne albanese che, sottoposto all’obbligo di firma presso la caserma per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, non ha rispettato ripetutamente alle prescrizioni. Per questo, su disposizione del tribunale di Firenze, è stato condotto agli arresti domiciliari. RedCro