La Pro Loco di Fonte Nuova rimane senza palco, i pannelli della struttura sono stati rubati nella serata del 2 novembre. I ladri, probabilmente scambiati per volontari della stessa associazione da un testimone, hanno smontato le tavole e le hanno caricate su un furgone. Il furto ha avuto luogo a Tor Lupara, in piazza Federico Zeri, intorno alle 20 di sabato. Il palco era stato utilizzato nei giorni scorsi per gli spettacoli della festa della comunità romena ed era stato lasciato in piazza in previsione della Festa dell’Olio e del Vino Novello, che si terrà il 16 e il 17 novembre.

Giampiero Vallati, presidente della Pro Loco, manifesta dal profilo facebook dell’associazione la sua delusione e il suo disappunto per l’accaduto: “Il palco era stato acquistato con tanti sacrifici da parte di volontari che giornalmente sottraggono parte del proprio tempo libero per donarla alla nostra comunità – scrive Vallati –. Ecco perché quelle tavole non hanno solo un valore materiale, ma sono il prodotto del sudore di tutti i volontari che hanno lavorato affinché questo palco potesse essere messo a disposizione per tutti”. Fortunatamente sarà possibile risalire all’identità dei colpevoli grazie alle telecamere che si trovano in via delle Mimose. Vallati nelle scorse ore ha anche compiuto un ultimo tentativo per evitare di sporgere denuncia, chiedendo la restituzione dei pannelli con un appello social rimasto inascoltato.  Pertanto, procederà con la denuncia nella speranza di recuperare il maltolto.
Emanuele Del Baglivo