Si terranno domani, presso il Duomo di Monterotondo, i funerali della piccola Alessia Ioana Rusu venuta a mancare la scorsa settimana al Policlinico Gemelli dopo aver avvertito un malore mentre era a scuola, l’istituto eretino ESpazia di viale Kennedy. Per esprimere la vicinanza e il cordoglio del comune e dell’intera città di Monterotondo, il sindaco Riccardo Varone ha proclamato per la giornata di domani, 30 ottobre, il lutto cittadino. Oltre all’esposizione delle bandiere a mezz’asta in tutti gli uffici pubblici della città, verranno sospese a Monterotondo tutte le manifestazioni pubbliche, le attività ludiche e ricreative e qualsiasi altro comportamento che possa andare in contrasto con il carattere luttuoso della giornata. Il sindaco rivolge anche un appello a tutti gli esercizi, i luoghi di lavoro e le attività commerciali, affinché esprimano la propria partecipazione rispettando un minuto di silenzio alle 14.30, ora in cui verranno celebrate le esequie. edb