Il 42 per cento del totale dei dipendenti Cotral in servizio hanno aderito allo sciopero di 24 ore di oggi, un dato rilevato alle 13. Lo stato di agitazione è stato proclamato dalle organizzazioni sindacali Filt- Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl – Fna, Faisa Cisal, Sgb, Cub, Cobas e Usi – Ait il 42%.  “Nel rispetto della fascia di garanzia – spiegano da Cotral –  il servizio sarà regolare dalle 17 alle 20. Ulteriori disagi e/o soppressioni potrebbero verificarsi dalle 20 fino a fine servizio”. RedCro