Questa mattina Riccardo Varone è stato eletto all’unanimità Presidente dell’Anci Lazio, l’associazione che raccoglie i 378 comuni della Regione. Il sindaco di Monterotondo ha espresso la propria soddisfazione ringraziando i colleghi che lo hanno eletto. “Sono contento e onorato per la fiducia che i colleghi sindaci hanno all’unanimità voluto accordarmi. Sono soprattutto consapevole della grande responsabilità che mi è stata consegnata. Per questo prometto impegno, ascolto e tanta volontà per il raggiungimento degli obiettivi comuni”. Il mandato del sindaco eretino sarà improntato all’ascolto e al sostegno di tutte le amministrazioni, sia dei comuni più grandi che dei più piccoli. “I sindaci sono un punto di riferimento fondamentale, il più diretto nel rapporto tra cittadini e istituzioni, soprattutto quelli dei piccoli comuni ai quali i cittadini si rivolgono quotidianamente per le più diverse esigenze e che spesso sono alle prese con gravi problemi, come ad esempio la carenza di personale. Posso affermare sin d’ora che Anci Lazio continuerà a fornire servizi e collaborazione, a coinvolgere e a dare sostegno e vicinanza a tutti i comuni della Regione, piccoli e grandi. Faremo sentire la nostra voce, con spirito propositivo e ricercando puntualmente un dialogo franco, efficace e produttivo sia con le Istituzioni regionali sia con quelle nazionali”. edb