di Virginia Gigliotti

Dalla passerella alla proposte televisive e cinematografiche, ecco chi sono Annamaria Ignazzitto e sua figlia Francesca Carone. Originaria di Salerno, ma di Villanova d’adozione, Annamaria è famosa in zona per essere una tra le maestre più amate dai bambini e dalle mamme della Scuola dell’Infanzia di Setteville. I 34 anni di servizio nelle scuole però non hanno messo a tacere una delle sue più grandi passioni, la passerella, che ultimante ha ripreso per gioco riuscendo a raggiungere grandi traguardi: “La passerella è la mia più grande passione da quando sono ragazza – spiega Annamaria – Ho anche partecipato a Miss Italia quando avevo 18 anni ma mi sono dovuta ritirare perché mio padre, siciliano, non voleva. Ultimamente però, più per gioco e sopratutto spinta da mia figlia Francesca, ho partecipato ad un concorso nazionale di bellezza. Sono stata invitata a Roma e sono riuscita a conquistare il quinto posto come Miss Spettacolo categoria over. Ad agosto ci sono state le finali a Fiuggi, dove sono andata a ritirare il titolo di Lady Spettacolo Web. La vittoria mi ha dato subito visibilità e sbocchi professionali, infatti sono stata invitata a fare una parte in un film di Tognazzi girato a Formello, proposta che però ho dovuto rifiutare per portare avanti il mio lavoro a scuola”.

Ma se per la maestra di Setteville la moda rimane un sogno nel cassetto, per sua figlia Francesca, 22 anni, è una solida realtà. “Ho iniziato a fare la modella all’età di 16 anni partecipando al concorso Miss gran prix e arrivando alle semifinali, da lì è nata la mia passione per la passerella e per il mondo dello spettacolo. Nel 2016 ho partecipato a Miss Italia, mentre quest’anno ho vinto un nuovo concorso chiamato Miss Paranormal – racconta Francesca, che dopo aver raggiunto alcuni piccoli grandi traguardi ha visto spalancarsi le porte dello spettacolo, però non senza sacrifici – Sarò protagonista di un set televisivo e sarò invitata in qualche puntata della trasmissione Paranormal. Fare la modella, a differenza di come credono in molti, richiede comunque dei sacrifici. Devi cercare costantemente di essere in forma, di seguire un’alimentazione sana e fare tanta attività fisica, ma fatto con passione tutto diventa più semplice e piacevole”.