A Fonte Nuova i carabinieri del nucleo operativo di Monterotondo hanno arrestato un 22enne del posto sorpreso, in via Fratelli Rossellini, con due grammi di hashish e 2.000 euro in banconote di vario taglio.  La successiva perquisizione domiciliare, a Tor Lupara, ha permesso di rinvenire, all’interno della camera da letto del giovane, ulteriori sette grammi di hashish e sei di marijuana, un bilancino di precisione e la somma contante di 985 euro. Il gip del tribunale di Tivoli ne ha convalidato l’arresto e disposto l’obbligo di presentazione in caserma. RedCro