E’ stata firmata una convenzione tra il Comune di Guidonia Montecelio e l’associazione nazionale carabinieri che prevede l’impiego di volontari nella sicurezza nei parchi, nelle scuole, durante le manifestazioni pubbliche, gli eventi, ma anche come monitoraggio delle criticità e delle emergenze e per la diffusione della cultura della legalità. “Si tratta di un’associazione composta da carabinieri ed appartenenti alle forze dell’ordine in pensione, quindi parliamo di personale qualificato. L’utilizzo di questi volontari consentirà, inoltre, un dispiego diverso del personale di Polizia Municipale – dicono dall’amministrazione – all’interno del nostro territorio, potendo coprire così maggiori situazioni emergenziali”.