Solidarietà e comunità, Guidonia Montecelio c’è: raccolta del sangue domani sabato 7 e domenica 8 settembre nel piazzale dell’aeroporto in centro città. L’iniziativa è organizzata dal Masci in collaborazione con la Croce Rossa: il secondo appuntamento, dopo quello di aprile che ha già visto un’alta partecipazione. Bisogna replicare domani, per “compiere questa azione così importante per la vita di molti”. L’autoemoteca sarà presente dalle 8 alle 11 e 30, serve il codice fiscale e un documento di identità ma per gli over 60 è necessario anche un elettrocardiogramma e il certificato di idoneità alla donazione. Come di prassi bisogna presentarsi a digiuno. 

La donazione del sangue assume un’importanza sempre più strategica, visti i numeri affatto rosei del Lazio. Secondo il Centro nazionale sangue, infatti, nel 2018 il Lazio ha avuto un numero di donatori pari a 23 ogni 1.000 residenti. Peggio ha potuto solo la Campania, contro una media nazionale di 27,8. Così mentre le necessità mediche dovute anche all’aumento della popolazione anziana sono anzi sempre più forti, non c’è una risposta ancora adeguata sul fronte delle iniziative. Il Masci è una realtà molto attiva sul piano sociale, promuovendo le campagne di sensibilizzazione e le donazioni.