Attesa alle stelle tra gli studenti (e non solo) per la seconda edizione del MammaRoma FilmFest, il Festival del cinema dei licei d’Europa nato e voluto dal Majorana Pisano di Guidonia sotto la guida (e l’ingegno) di Eusebio Ciccotti. Sarà la Fanfara della Legione Allievi Carabinieri ad aprire l’edizione che prenderà vita dal primo al sei ottobre nell’auditorium Mario Verdone. “È per il Festival, per il nostro grande Istituto e per la città di Guidonia Montecelio – dice Ciccotti – un grande onore accogliere circa settanta ospiti stranieri, tra studenti, professori e presidi d’Europa con il benvenuto affidato ad un organismo musicale così prestigioso”. Al Filmfest parteciperanno nove nazioni, una in più rispetto alla prima edizione. Per gli allievi italiani sarà una notevole esperienza formativa poiché “potranno esercitare le lingue straniere, quali il francese, l’inglese, lo spagnolo, il tedesco, e lavorare come addetti ufficio stampa, accoglienza, guide turistiche, critici di cinema”. Attività riconosciute – precisa il preside – come PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali per L’Orientamento, n.d.r.) cui gli studenti partecipano “con entusiasmo e serietà”.