Caldo e incuria, manovre azzardate sono una miscela pericolosissima per l’ambiente e le persone: scatta a Guidonia Montecelio l’ordinanza anti-incendi firmata dal sindaco Michel Barbet. Sul piano delle sanzioni amministrative si rischiano multe fino a 500 euro se non si rispetta lo schema dei divieti. In tutte le aree a rischio incendio è vietato accendere fuochi (anche per bruciare le sterpaglie), fumare e gettare le sigarette a terra, utilizzare strumenti e attrezzi che possano creare scintille, mantenere terreni incolti in stato di degrado con vegetazione infestante.