Prima un pugno, poi la rapina degli occhiali. E’ successo l’altro pomeriggio su via Quintilio Varo, non lontano dall’ingresso di Villa Gregoriana. Vittima una quarantaduenne. L’aggressore, un 54enne romeno, è stato arrestato in flagrante dai carabinieri intervenuti subito dopo la segnalazione di alcuni passanti tramite il 112. La refurtiva è stata recuperata e restituita alla proprietaria che, nel frattempo, è stata portata al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni Evangelista dove è stata medicata per una contusione al naso, tanto forte da aver provocato un’epistassi, e dimessa con una prognosi di tre giorni. L’uomo dovrà rispondere di rapina e lesioni personali. Subito dopo il fatto è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma, in attesa di comparire davanti al giudice del tribunale di Tivoli per essere giudicato con rito direttissimo. RedCro