di Virginia Gigliotti

Romantica e creativa, un’artista a tutto tondo, ecco chi è Veronica Sgrulloni, la ventisettenne di Tivoli, ma di Guidonia d’adozione, che in soli due mesi ha pubblicato due libri di fiabe per bambini. Come una farfalla e Shhh…Buonanotte, le prime due opere della scrittrice tiburtina, pubblicate rispettivamente il 14 maggio e il 10 giugno 2019. Appassionata d’arte in tutte le sue forme, dalla pittura al disegno grafico, dal cucito alla lavorazione della pasta polimerica, è oggi una scrittrice a tempo pieno.

“Ho sempre avuto la passione per la scrittura, alle medie infatti scrivevo racconti, vere e proprie love story per le mie amiche – spiega Veronica Sgrulloni – L’idea di scrivere delle fiabe nasce in realtà da problemi personali. Purtroppo per motivi di salute non posso avere figli, non posso leggere loro le fiabe, così l’idea di scriverle per gli altri e diventare la mamma di tutti i bambini. Vorrei infatti portare i miei libri nelle scuole e far avvicinare i più piccoli anche al mondo del disegno grafico. Come una farfalla è il primo che è stato pubblicato, è il racconto di un topo che sogna di diventare una farfalla e di poter volare, mentre Shhh…Buonanotte è una raccolta di tre fiabe con personaggi di fantasia come gnomi, sole e luna”.

Arte, amore per i bambini e romanticismo sono le parole d’ordine nella vita di Veronica: “Il mio libro preferito non c’entra niente con le fiabe, è Quando cadrà la pioggia tornerò. Lo scrittore è giapponese e io amo molto la loro cultura proprio perché i testi sono molto romantici, un pò come me. La mia fiaba cartone preferita infatti è Cenerentola, ma da piccola amavo molto le fiabe con gli gnomi e sicuramente queste mi sono state di ispirazione. Non a caso nei miei due libri, composti da immagini e scrittura, i personaggi sono sempre gnomi, elementi del bosco e del sottobosco ed elementi naturali”.

Nonostante la carriera e la vita dello scrittore sia oggi più che mai difficile e tortuosa niente è riuscito a fermare la neo scrittrice, che ci ha creduto fino in fondo e ha trovato il modo di realizzare il suo sogno: “I libri sono stati auto pubblicati tramite Amazon Kindle Publishing, una piattaforma che consiglio davvero a tutti coloro che hanno la mia stessa passione. Economica e veloce, non ci sono infatti costi di pubblicazione, può essere un ottimo trampolino di lancio dando la possibilità a tutti di provarci”.