Tra una settimana prenderà il via BiblioCamp, la nuova proposta culturale dell’assessorato alla Cultura del comune di Mentana. Tra il 17 giugno e il 12 luglio molte attività culturali, didattiche e ludiche animeranno la Biblioteca comunale di Mentana. Bambini e bambine tra i 4 e i 10 anni avranno la possibilità di partecipare a laboratori, esperimenti, letture animate e passeggiate alla scoperta della città.
Le attività, curate da Ricreazione cooperativa sociale, si svolgeranno dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 12.00 e saranno gratuite, per partecipare basterà donare un libro nuovo alla biblioteca per ampliare la collezione ragazzi.

“Ludoteca in biblioteca vuole riproporre l’esperienza fatta durante le scorse vacanze di Natale – ha spiegato l’assessore alla Cultura del comune di Mentana, Barbara Bravi – perché una biblioteca non deve essere solo la casa dei libri, ma un posto dove si fanno attività diverse con il valore aggiunto di essere circondati dai libri”. La biblioteca è un luogo vivo, dove poter fare cultura e informazione: “Dunque, non si tratta di un semplice posto dove lasciare i propri figli con la chiusura delle scuole – continua Bravi –, ma di una possibilità di far fare cultura ai bambini, perché l’assessorato alla cultura deve fare questo! L’Idea di questa amministrazione è che la biblioteca debba diventare un polo culturale che propone iniziative ed attività legate al mondo dei libri, ma non solo. L’approccio alla scienza attraverso piccoli esperimenti, le letture animate che aiutano i piccoli ad avvicinarsi ai libri, i giochi antichi e le passeggiate nel centro storico o al Museo. Biblioteca e Museo come posti vivi dove ci si diverte e si apprende, perché, se l’apprendimento non passa attraverso la curiosità e la leggerezza, diventa noia”.

Per partecipare al progetto è necessaria l’iscrizione e la prenotazione della settimana, per tutte le informazioni del caso è possibile inviare una e-mail a info@cooperativaricreazione.it o contattare il 3271229345.

Emanuele Del Baglivo