A Fonte Nuova, i carabinieri della stazione di Mentana, in esecuzione di due ordini di carcerazione emessi uno dal tribunale di Roma e l’altro da quello di Tivoli, hanno arrestato un 39enne del posto, che dovrà scontare la pena di tre anni e sei mesi di reclusione per il reato di detenzione di stupefacente ai fini di spaccio commesso a Fonte Nuova nel 2018, e un 59enne di Tor Lupara che dovrà scontare quattro anni e sei mesi per usura, commesso a Roma tra il 2016 e il 2017. Gli arrestati sono stati posti in regime di detenzione domiciliare. RedCro