I carabinieri della tenenza di Guidonia, nel corso di mirati appostamenti, lo hanno sorpreso in via di Campolimpido mentre cedeva una dose di cocaina ad un 35enne del posto. Per il pusher 41enne le manette sono scattate dopo la perquisizione a casa, nello stesso quartiere: i militari hanno trovato altri 3,30 grammi di cocaina, materiale per il taglio e il confezionamento della droga e 395 euro considerati provento dello spaccio. Tutto è stato sequestrato, la droga avviata alle indagini tossicologiche presso i laboratori dell’Arma. Il cliente è stato segnalato come assuntore alla prefettura. Il 41enne è stato posto ai domiciliari in attesa della direttissima. RedCro