Paola Cortellesi e Riccardo Milani ancora insieme al cinema, oltre che nella vita, con Ma cosa ci dice il cervello, quarto film consecutivo della coppia dopo Scusate se esisto!, Mamma o papà? e Come un gatto in tangenziale.

All’apparenza dimessa e noiosa, Giovanna, interpretata da Paola Cortellesi, è una donna tutto lavoro e famiglia che si alterna tra il suo posto al Ministero e gli impegni scolastici di Martina, sua figlia. Una maschera che però indossa giornalmente per nascondere la sua vera identità, quella di agente della Sicurezza Nazionale.

Tra pericolosissime missioni internazionali, da Marrakech a Mosca, Giovanna si riavvicina ai suoi vecchi compagni del liceo, i cosiddetti Fantastici5 (Stefano Fresi, Vinicio Marchioni, Lucia Mascino e Claudia Pandolfi). La rimpatriata però, oltre a ricordi e risate, fa emergere i rispettivi problemi e le piccole e grandi angherie quotidiane.

Avvilita dal degrado, soprattutto da quello romano, Giovanna decide di intervenire per mettere fine alle umiliazioni e dare un ordine alla sua e alla vita dei suoi amici. Così, mentre insegue un terrorista pronto a costruire un’arma di distruzione di massa, mette a punto uno stravagante piano che include mezzi piuttosto insoliti e i più disparati travestimenti.

Virginia Gigliotti