Proietti

Hanno portato a tre arresti i controlli lanciati dai carabinieri della compagnia di Monterotondo durante le feste, tra Pasqua e il 25 Aprile. Nel corso dei giorni tra le festività pasquali e il 25 aprile. Nella notte di Pasqua, al chilometro 38 della via Salaria, hanno arrestato in flagranza un 45enne residente in provincia di Rieti, per la detenzione ai fini di spaccio di 72 grammi di hashish. All’uomo sono stati anche sequestrata 215 euro in contanti, considerati provento attività illecita. Ancora i militari della stazione di Montelibretti hanno eseguito l’ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Roma, nei confronti di un 35enne residente a Fara in Sabina ch deve scontare una pena di quasi 2 anni per il reato di rapina. I carabinieri della Stazione di Fiano Romano, infine, hanno eseguito l’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere in sostituzione di quella degli arresti domiciliari, emesso dal tribunale di Rieti, nei confronti di un 22enne del luogo. L’aggravamento della misura è scattato a seguito della manomissione del braccialetto elettronico da parte del giovane, già ai domiciliari per rapina. L’uomo è tato tradotto presso il carcere di Rieti. RedCro

Tropiano Lega