Eseguiti a Fonte Nuova dai carabinieri tre distinti ordini di carcerazione emessi dal tribunale di Roma per altrettante persone condannate per detenzione di stupefacenti ai fini spaccio. Tutti ai domiciliari. In arresto un 26enne albanese, per fatti del 2018, che dovrà scontare 2 anni e 2 mesi di reclusione; ancora un 31enne del posto, per reato commesso nel 2017 a Tor Lupara: 3 anni e 6 mesi di reclusione; infine un 27enne di Napoli che dovrà scontare 3 anni di reclusione. RedCro

Tropiano Lega