Il Pd di Monterotondo ha scelto il candidato sindaco: Riccardo Varone ha vinto le primarie e guiderà l’intera coalizione di centrosinistra alle prossime elezioni amministrative il 26 maggio, in concomitanza con le elezioni europee. Varone, 33 anni, assessore alla Cultura uscente, ha superato lo sfidante Ruggero Ruggeri, presidente del consiglio comunale eretino. Un’affermazione netta anche nei numeri, il giovane candidato del piddì ha raccolto infatti ben 2272 preferenze, mentre Ruggeri si è fermato a 1209. 

Ruggeri si complimenta

Una vittoria senza polemiche, come si evince dal commento a caldo di Ruggero Ruggeri sul suo profilo facebook: “Complimenti a Riccardo vincitore delle primarie, ora battiamo le destre e il Movimento Cinque Stelle. Grazie a tutti, abbiamo dato un grande esempio di democrazia”.

E Varone pensa ora alla vera sfida

Anche il vincitore ha riconosciuto l’onore delle armi al suo competitor: “È stata una giornata straordinaria di partecipazione!  Sarò il candidato sindaco della coalizione di centrosinistra per le prossime elezioni amministrative. Un grazie a tutti e a tutte, in particolar modo a Ruggero, compagno leale e corretto in questa avventura. La vera sfida inizia adesso! Insieme ce la possiamo fare”. 

Emanuele Del Baglivo