Viaggiava in auto con 59 dosi di cocaina al seguito. A Tor Lupara i carabinieri della stazione di Mentana hanno arrestato un 21enne romeno, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In occasione di un controllo stradale i militari hanno fatto scattare la perquisizione personale del conducente, già gravato da precedenti penali specifici. Così è stato trovato in possesso di 50 dosi di cocaina pe un peso complessivo di 33 grammi. La sostanza è stata sequestrata mentre l’uomo è stato tradotto presso il carcere di Roma Rebibbia a disposizione dell’autorità giudiziaria di Tivoli.

Un altro arresto a Monterotondo

I militari del radiomobile, lungo la Tiberina nel comune di Capena, hanno intercettato nel corso della notte una autovettura sospetta, che incurante dell’alt si è data a precipitosa fuga in direzione di Castelnuovo di Porto. Dopo un breve inseguimento è stata bloccata la passeggera, una ragazza di Monterotondo, già nota alle forze dell’ordine. La giovane, per impedire la sua identificazione, ha opposto resistenza ai militari intervenuti, mentre il conducente è fuggito per le campagne limitrofe. Immediate indagini hanno consentito di identificare il fuggitivo in un 41enne di Castelnuovo di Porto, gravato da precedenti per stupefacenti, che è stato denunciato in stato di libertà alla procura e guida con patente revocata. La donna è stata poi tradotta presso le camere di sicurezza della stazione di Monterotondo. 
RedCro