In occasione del Darwin Day, celebrato in tutto il mondo per la memoria del grande naturalista inglese Charles Darwin e delle sue scoperte che hanno rivoluzionato il pensiero scientifico moderno, il Bioparco di Roma organizzerà, domenica 10 febbraio, visite guidate speciali alla scoperta dei segreti della natura.

Le visite, dal titolo “A spasso con Darwin”, inizieranno alle 11 e saranno della durata di un’ora. Durante l’intero percorso, che toccherà le aree di giraffe, zebre di Grevy, nandù, emù, struzzi, lemuri catta, pinguini del Capo e foche grigie i visitatori saranno accompagnati da un naturalista che svelerà loro tanti segreti e curiosità del mondo animale.

Un’avventura straordinaria per bambini e famiglie, che vivranno una giornata insolita e costruttiva. Ad esempio, durante la tappa alle giraffe, si scoprirà che il lunghissimo collo di questo animale è sorretto dallo stesso numero di vertebre del collo umano e si troverà finalmente una risposta al significato delle strisce del mantello delle zebre. Inoltre si potràcapire perchéi lemuri vivono solo in Madagascar e scoprire che i pinguini non volano in aria ma in acqua.

Virginia Gigliotti