Come ogni febbraio che si rispetti il grande pubblico si prepara ad una delle trasmissioni più attese dell’anno, Sanremo il Festival della canzone italiana.

Giunto alla sua 69esima edizione, quest’anno il Festival di Sanremo vede rinnovata la presenza di Claudio Baglioni quale direttore artistico, affiancato da due big della comicità italiana, Claudio Bisio e la scoppiettante Virginia Raffaele.

Dal 5 al 9 febbraio il Teatro Ariston ospiterà le esibizioni di ventiquattro cantanti, incluso Einar, il vincitore di Sanremo giovani, andato in onda a dicembre.

In gara veterani del Festival e grandi nomi della musica italiana, tra cui Arisa, Loredana Bertè, Simone Cristicchi, Nek, Francesco Renga, Daniele Silvestri, Anna Tatangelo, Patty Pravo, Paola Turci, Federica Carta e Shade, i Negrita, i BoomDaBash e il Volo.

Quest’anno però si prospetta un Saremo svecchiato grazie alla presenza di artisti particolarmente amati dai più giovani.

Tra questi spiccano i nomi di Ultimo, vincitore del Festival nel 2018 nella categoria nuove proposte con “Il ballo delle incertezze”, Irama, che torna a esibirsi sul palco dell’Ariston dopo la vittoria di Sanremo giovani nel 2015, The Zen Circus, Enrico Nigiotti, Motta, Mahamood, e gli Ex-Otago.

In gara anche Achille Lauro e Ghemon che daranno un tocco rap alla competizione.

Virginia Gigliotti