E sono tre, tre procedimenti legali persi dall’amministrazione comunale di Guidonia. Prima è stata la volta del cimitero e della demolizione dei loculi bocciata dal Tar, poi la vicenda cave ed ora la questione del campo di Villanova e del Villalba Calcio a cui il Tribunale amministrativo ha dato ragione. La giunta Barbet ha inanellato una serie importante di bocciature.

“Su tutti questi argomenti – hanno commentato i consiglieri comunali del Polo Civico, Mario Proietti, Mario Valeri e Mauro De Santis – avevamo avvertito l’amministrazione degli sbagli che stavano commettendo e dei rischi a cui andavano incontro. Hanno voluto proseguire ed ora i cittadini di Guidonia Montecelio pagheranno gli errori commessi dal Sindaco e dai 5Stelle. Chiederemo al Sindaco di quantificare le spese sostenute e poi vorremo che siano verificati nel dettaglio questi procedimenti per capire se ci sono gli estremi per rivalersi sui dirigenti per queste liti temerarie”.

“I 5Stelle continuano a dirci che le casse del comune sono vuote – proseguono i consiglieri del Polo Civico – eppure hanno deciso di prendere strade che sono costate alle collettività. Soldi che sarebbero potuti essere impegnati in servizi più proficui ed utili per la collettività. Vorremmo che Barbet e la sua squadra facessero tesoro di queste esperienze e per il futuro prendessero le decisioni con maggiori attenzioni”.

gioco d'azzardo dipendenza