La befana non scenderà dal campanile della chiesa San Giovanni di Montecelio, l’annuncio della Pro Loco ha generato un fiume di polemiche sui social. L’associazione ha parlato di “problemi burocratici” che hanno impedito l’evento La Befana vien dal Cielo previsto proprio per oggi pomeriggio. Da lì una girandola di notizie e commenti, altri post hanno raccontato di mancate autorizzazioni da parte del Comune di Guidonia per la parte acrobatica, non sarebbe cioè stata consentita la discesa tipica dal campanile. Una tradizione del borgo antico “uccisa in poche ore”. Ma dall’amministrazione fanno sapere che “nessuna richiesta di autorizzazione per l’evento è stata presentata agli uffici competenti”, cioè quelli del settore cultura. L’organizzazione non avrebbe quindi avviato l’iter dei permessi. Intanto oggi pomeriggio la befana arriverà nella piazza del Comune a Guidonia centro alle 19 pedalando sulla bici, dopo lo spettacolo al teatro Imperiale dedicato ai bambini, le avventure di Pinocchio, che è tutto esaurito. La Pro Loco fa sapere che non sono state avanzate richieste di autorizzazioni perché l’organizzazione è sprovvista dei requisiti richiesti dalla normativa vigente: “Si solleva da ogni responsabilità l’attuale amministrazione comunale”